Presentata la squadra DYK 2019

Sabato 26 gennaio è stata presentata al dojo del DYK Chiasso la formazione che combatterà il campionato svizzero 2019.

Un allenamento speciale diretto da Paolo Levi è stata l’occasione per riunire la maggior parte del gruppo sul quale il DYK conta per rivivere i fasti del passato. La lista depositata in federazione conta per il 2019 diciannove nomi, all’allenamento erano presenti: Gioele Donato, Matteo Vizzardi, Joel Deriu, Claudio Tommasini, Aleksei Kretsu (- 66), Mattia Frigerio, Simone Balzaretti, Niccolò Monté Rizzi (- 73 kg), Davide Savoldelli (- 90 kg), Eric Blatter, Manrico Frigero, Mauro Ciresa, Giacomo Calderoni (+ 90 kg).

Manrico Frigerio, responsabile della squadra DYK 2019, ha illustrati ai combattenti disponibili gli impegni assunti e gli obiettivi perseguiti. Al termine dell’allenamento è stata effettuata la fotografia ufficiale della formazione 2019 ed ai partecipanti è stato fatto dono della maglia personalizzata DYK.

Intanto l’Associazione Ticinese Judo e Budo (ATJB) ha comunicato di avere assegnato il premio per il miglior judoka under 15 per l’anno 2018 al chiassese Gioele Donato. Dopo Davide Savoldelli (2015), Kerim Aydemir (2016), Christian Edouard (2017) per il quarto anno consecutivo il miglior judoka del  Ticino under 15 è del DYK Chiasso.

La premiazione avrà luogo nel corso dei campionati ticinesi individuali che si combatteranno domenica 3 febbraio al centro nazionale di Tenero. Complimenti a Gioele per il sempre grande impegno che esprime sul tatami.

2019-01-26T18:12:00+00:00