RENRAKU-WAZA su osoto-otoshi di Marco

Il passaggio in combinazione da osoto-otoshi a tani-otoshi è un “classico famigliare”. Marco Frigerio (6° dan FSJ) lo propone con Mattia (2° dan FSJ) quale Uke.

L’attacco è di osoto-otoshi.

L’intento è di chiudere uke verso il basso e schiacciarlo al suolo.

Se uke si difende oppure se non vi è sufficiente energia nell’esecuzione la tecnica non riesce.

In questo caso l’opzione è di procedere immediatamente con tani-otoshi allungando la gamba sinistra dietro uke e ruotando con le anche di conseguenza.

Le braccia di tori saranno in chiusura con la sinistra a spingere verso il basso e la destra in avanti.

Le due foto mostrano la posizione di attacco di osoto-otoshi e la posizione di tani-otoshi.

Il filmato presenta prima l’esecuzione della tecnica di base, di seguito la difesa di uke e infine la combinazione.

Marco Frigerio / Chiasso, 15 agosto 2018

2018-08-15T21:00:59+00:00